SOLIDARIETA' PER NICOLA GIUA

Nicola Giua - incatenato Palazzo Chigi 04-09-2007

Il 30 settembre si svolgerà a Roma il processo a NICOLA GIUA per i fatti del 4 giugno 2007. Nicola Giua dopo 48 giorni di sciopero della fame condotto insieme a Nanni Alliata e altri, per rivendicare la restituzione dei diritti sindacali ai Cobas e ai lavoratori, continuò la propria protesta, insieme a noi militanti Cobas, davanti a Palazzo Chigi incatenandosi alla finestra. La polizia lo aggredì con violenza per togliere le catene e lo ferì pesantemente. Ma l'incredibile è che, successivamente, uno dei poliziotti che aveva aggredito Nicola, lo ha denunciato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Per sostenere Nicola e per far cadere l'incredibile imputazione, ricordando chi furono i veri responsabili delle violenza, l'appuntamento per tutti/e è a piazzale Clodio, di fronte all'ingresso del tribunale alle ore 10. 

Dal sito COBAS Scuola Sardegna nel quale si trovano tutti i materiali (link a foto, documenti, video) sullo sciopero della fame e sull'incatenamento a Palazzo Chigi.
http://www.cobasscuolacagliari.it/news-home/2007/sciopero-fame/index.html