Messaggio dei Cobas per lo sciopero generale del 5 maggio in Grecia.

A FIANCO DEL POPOLO GRECO IN LOTTA. LA CRISI VA PAGATA DA CHI L’HA PROVOCATA. NON UN EURO NE’ UN POSTO DI LAVORO IN MENO PER SALVARE BANCHE E PADRONI.